Lampada LED d’emergenza a vista VENERE H 40 LEd SE 1V I – Cod. 12104H40REL

Relco
COD: 12104HL40REL

103,50 72,45 IVA escl.

34 disponibili

Garanzia: 24 Mesi

Lampada LED d’emergenza a vista VENERE H 40 LEd SE 1V I

Gruppi autonomi autoalimentati

lluminazione di emergenza e segnalazione Made in Italy in esecuzione sporgente e semi incasso

Punti di forza della gamma
Morsettiera estraibile
Flessibilità: Oltre 20 KIT d’installazione conferiscono FLESSIBILITÁ al sistema che, con una ventina di lampade d’emergenza, è in grado di offrire quanto la concorrenza propone con centinaia di codici. La flessibilità è aumentata grazie alla doppia possibilità d’inibizione in molti modelli, in alternativa, mediante:
– Semplice interruttore posto in quadretto sotto chiave, soluzione destinata ad impianti presidiati da personale addestrato che avrà cura di custodire la chiave;
– Accessorio KIT RM, acronimo di REST MODE, a ripristino automatico dell’illuminazione d’emergenza dopo manutenzione.

I contenitori di lampade di emergenza hanno dimensioni che variano da un costruttore all’altro di pochi millimetri essendo COMUQUE legate alle dimensioni dei tubi fluorescenti:
a) 6, 11, 18 W 270 x 115 mm
b) 8, 24 W 370 x 145 mm

Abbiamo realizzato 2 cornici che
– coprono la grossolanità del rettangolo d’incasso in pannelli a contro soffitto;
– consentono di sostituire con Sirio e Venere le emergenze già incassate della gran parte dei concorrenti.
– La normalizzazione dimensionale di cui al primo capoverso consente inoltre di utilizzare le griglie antivandalo di qualsiasi costruttore. Totalmente assente invece è la normalizzazione nei binari elettrificati: Impossibile mettere a catalogo tutte le esecuzioni.
Nelle istruzioni viene fornita la dima di foratura mentre la morsettiera estraibile facilita l’operazione di assemblaggio

Nelle applicazioni SE i vantaggi del LED, rispetto la tradizionale sorgente luminosa di tipo fluorescente sono:
– Resa maggiore, a pari efficienza luminosa, poichè tutta la luce è convogliata verso la superficie da illuminare, mentre nel tubo fluorescente una parte significativa viene riflessa dalla parabola e quindi presenta delle perdite;
– Accensione senza ritardo;
– Non si prevede di dovere sostituire la sorgente luminosa…. infatti la vita media di un Led è di 30.000 ore mentre in emergenza la lampada potrà funzionare al massimo per 300 ore.

Conforme alle norme:
EN60598-1; EN60598-2-2; EN60598-2-22; EN62471; EN62031 EN61347-1; EN61347-2-13

Possibilità di privilegiare Lumen o autonomia con Jumper interno.
Le esecuzioni SA-SE escono di fabbrica per funzionamento in SA. Spostando il Jumper posto all’estremità della scheda, si otiene il funzionamento in SE, ad esempio perchè in un cinema teatro si passa dall’intervallo alla proiezione ed è bene la visione non sia disturbata dalla lampada accesa. Quando la commutazione SA-SE, si debba effettuare da remoto o si desideri predisporla su diversi esemplari, è necessario prevedere un dispositivo di disaccoppiamento K SASE SV (Cod. RO0311)
Autotest:
– Indicazioni del corretto funzionamento/anomalie mediante Led Verde/Rosso
– Test automatico di verifica del circuito di pilotaggio dei led ogni 7 giorni
– Test automatico di autonomia della batteria ogni 3 mesi.

Effettuate il vostro test in modo semplice e veloce
In queste esecuzioni i test periodici, obbligatori per la Norma EN50172, sono effettuati automaticamente e registrati in formato csv sulla scheda di memoria micro SD, ed esaminati e stampati estraendo la micro SD dallo slot, inserendola nel PC. Oltre alla numerazione delle lampade, l’installatore dovrà impostare sul modulo master il numero di concentratori collegati ed il numero delle relative plafoniere mediante parametri presenti nell’interfaccia utente senza toccare la programmazione. Se è richiesta la supervisione si usa l’opzione web server che, grazie ad un browser, preleva le informazioni dal master, collegato in rete, e le propone in una forma grafica predefinita di una pagina web prememorizzata dal master. Se, invece della grafica predefinita, è richiesta una grafica personalizzata (piantina, mappe grafiche ecc) è necessariosviluppare specifiche pagine al costo unitario indicato. Almeno un concentratore PN CT è necessario
Ogni unità di controllo Central test controlla fino a 64 lampade. Fino a 128 unità possono operare insieme (per un totale di 8192 lampade di emergenza).

Accessori NON inclusi


Codice

Dimensioni (mm)

Orientabile

Prova del filo incandescente

Installazione su mobili

Grado di protezione IK

Grado di protezione IP

IP con accessorio

Norme di riferimento

, , , , , ,

Flusso luminoso all'ora(lm/h)

Classe di isolamento

Colore del corpo della lampada

EAN

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Tipo di persona

Motivo

Il tuo messaggio