Led Drivers

I LED possono essere, per convenzione, suddivisi in due famiglie:
POWERLED: LED di potenza, adatti quindi ad illuminare un ambiente in modo significativo, i quali sono solitamente alimentati a corrente costante, l’alimentatore deve quindi controllare la corrente che circola nel circuito. Per garantire una corrente costante, tutti i LED di quel circuito dovranno essere collegati in SERIE.

MINILED: LED di segnalazione, adatti quindi ad applicazioni come segna passo o strisce luminose decorative, questo tipo di LED deve essere alimentato a tensione costante, solitamente 12 o 24Vdc. In questo caso il collegamento deve essere realizzato in PARALLELO.

Tabella di scelta di LED Drivers